Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Ulteriori informazioni
ITA  |   ENG
  • instagram
Augeo Art Space | Rimini | Claudio Gasparotto & Claudio Maria Lerario
Augeo art space, Rimini arte, arte contemporanea, esposizioni, mostre Rimini, palazzo spina, centro storico Rimini, Diego Cibelli, Guerra de la Paz, Filippo Berta, Dannielle Tegeder
4109
page,page-id-4109,page-child,parent-pageid-2850,page-template-default,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

Claudio Gasparotto & Claudio Maria Lerario

 
 

BIOGRAFIA CLAUDIO GASPAROTTO

Claudio Gasparotto è danzatore, coreografo, formatore

Finalista al Concours de Choréographie di Nyon, ha vinto il primo premio alla Art Convention di Forli e il Prix Volinine a Parigi. Ha rappresentato l’Italia al Festival Internazionale di Babilonia di Bagdad. Nel 1998 ha fondato Movimento Centrale / Danza & Teatro. Dal 2000 è ospite nella Compagnia Pippo Delbono per le produzioni Il silenzio, Urlo e La menzogna. Nel 2005, insieme a Gillian Hobart e con il sostegno della Cuomo Foundation, crea la Scuola di Formazione Metodo Hobart. Il suo lavoro si concentra sul corpo danzante, non come un oggetto da esibire ma medium espressivo.

BIOGRAFIA CLAUDIO MARIA LERARIO

Claudio Maria Lerario è illustratore e fotografo.

Inizia a lavorare per l’editoria internazionale nel 1986 come illustratore nel campo dell’etnologia marittima. Nel 1992 si converte alla fotografia sociale e di viaggio. Da allora le sue immagini sono state pubblicate e distribuite in almeno trenta Paesi. Nel 2008 ha abbandonato i media meanstream per dedicarsi esclusivamente alla ricerca di storie di resilienza, cambiamento e bellezza: storie che — ovunque nel mondo — uniscono idealmente persone, comunità e culture anche molto diverse tra loro.

MOSTRA